Normativa

PON 2014-2020 Avviso pubblico Socialità, apprendimenti e accoglienza

Sul sito dedicato al Programma Operativo Nazionale (PON) del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, intitolato “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento”, finanziato dai Fondi Strutturali Europei è stato pubblicato l’Avviso “Realizzazione di percorsi educativi volti al potenziamento delle competenze delle studentesse e degli studenti e per la socialità e l’accoglienza“

Adempimenti delle scuole al termine delle iscrizioni on line - caricamento dati sul SIDI

A partire dal 5 febbraio le scuole ed i centri di formazione professionale (CFP) possono gestire sul portale SIDI le domande di iscrizione ricevute.

Il Ministero ha pubblicato la Circolare n. 398 del 4 febbraio 2022 che riporta le indicazioni relative alle funzione connesse con le iscrizioni online, sia per le scuole statali sia per le paritarie e i CFP e successivamente delinea le tempistiche delle scuole paritarie per l’aggiornamento dei dati su SIDI.

Scuole che non hanno aderito alle iscrizioni on line

dal 05/02/2022: Inserimento delle domande pervenute tramite la funzione – “Iscrizione diretta”
dal 05/02/2022: Inserimento da parte della scuola di provenienza della prosecuzione dell’obbligo scolastico tramite la funzione, “Alunni classi conclusive”
Tutte le scuole paritarie

dal 18/02/2022 – al 20/02/2022: Chiusura temporanea dell’area “Gestione iscrizioni”
dal 21/02/2022: Nuovamente disponibili le funzioni SIDI per l’iscrizione diretta e per la gestione delle iscrizioni.
E’ possibile prenotare il file con i dati di iscrizione per l’importazione sui propri pacchetti locali.

Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 55

Presidenza del Consiglio dei Ministri, Comunicati, governo.it, 05.01.22
Con Comunicato n. 55 del 05 gennaio 2021, la Presidenza del Consiglio dei Ministri rende noto che il Consiglio dei Ministri si è riunito a Palazzo Chigi, alle ore 18.25 della medesima giornata, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza, e ha approvato un Decreto-Legge che introduce nuove “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza COVID-19, in particolare nei luoghi di lavoro e nelle scuole“.

Leggi il Comunicato Stampa n. 55 della Presidenza del Consiglio dei Ministri

SCUOLA
Cambiano le regole per la gestione dei casi di positività.

Scuola dell’infanzia
Già in presenza di un caso di positività, è prevista la sospensione delle attività per una durata di dieci giorni.

Scuola primaria 
Con un caso di positività, si attiva la sorveglianza con testing. L’attività in classe prosegue effettuando un test antigenico rapido o molecolare appena si viene a conoscenza del caso di positività (T0), test che sarà ripetuto dopo cinque giorni (T5).

In presenza di due o più positivi è prevista, per la classe in cui si verificano i casi di positività, la didattica a distanza (DAD) per la durata di dieci giorni.

Scuola secondaria di I e II grado
Fino a un caso di positività nella stessa classe è prevista l’auto-sorveglianza e con l’uso, in aula, delle mascherine FFP2.

Con due casi nella stessa classe è prevista la didattica digitale integrata per coloro che hanno concluso il ciclo vaccinale primario da più di 120 giorni, che sono guariti da più di 120 giorni, che non hanno avuto la dose di richiamo. Per tutti gli altri, è prevista la prosecuzione delle attività in presenza con l’auto-sorveglianza e l’utilizzo di mascherine FFP2 in classe.

Con tre casi nella stessa classe è prevista la DAD per dieci giorni.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, inoltre, allega al Comunicato in questione una estesa “Relazione sul Monitoraggio dei Provvedimenti attuativi“.

Il Ministero dell’Istruzione, con un Comunicato del 05 gennaio 2021, diffonde brevi dichiarazioni del Ministro Patrizio Bianchi in relazione al Provvedimento e riassume le nuove misure previste per le scuole, qui riassunte. Viene sottolineato, inoltre, che saranno potenziate le attività di screening, anche attraverso lo stanziamento di oltre 92 milioni, per consentire alla popolazione scolastica di sottoporsi ai test gratuitamente sia in farmacia, sia nelle strutture convenzionate.

E’ attesa, nelle prossime ore, la Pubblicazione in “Gazzetta Ufficiale” del Decreto di cui sopra.

Vademecum nuove misure di gestione dei casi di positività e FAQ aggiornate

Nella sezione “Io torno a scuola” del sito sono state aggiornate le FAQ in seguito all’entrata in vigore del decreto legge n.5 del 4 febbraio 2022.

È disponibile, inoltre, il vademecum di sintesi con le misure da applicare in ambito scolastico in presenza di casi di positività al Covid-19.

Vademecum di sintesi – Misure da applicare in ambito scolastico in presenza di casi di positività al Covid-19

Rilevazione dei fabbisogni di mascherine FFP2 entro il 4/1/2022

Il Ministero Istruzione ha pubblicato la nota 1385 del 29/12/2021 avente per oggetto: rilevazione dei fabbisogni di mascherine FFP2 – art. 16 DL n. 221/2021, che riportiamo a seguire, integralmente.